Nato a Pisa nel 1985, si avvicina alla musica attraverso il Pianoforte che studia prima privatamente con K. Jančaryova, poi, dopo aver conseguito la maturità scientifica, presso in Conservatorio di Perugia con R. Marini e P. Romano.
Dal 2006 intraprende lo studio della Composizione nella classe di F. Cifariello Ciardi. Parallelamente studia Scienze dei Beni Musicali presso l’Università di Perugia.
Ha scritto Tre movimenti, per violoncello solo (2006); Concentrazioni, per cinque percussionisti (2007); Ditirambo, per organo e 8 strumenti a fiato (2008); Partita, per tre contrabbassi (2009); Rigenerazioni, per violoncello solo (2009).